Dalla Regione In evidenza

Iniziamo a lavorare con i PON

Come vi avevamo già anticipato, finalmente anche le scuole paritarie potranno partecipare ai Bandi PON, il Programma Operativo Nazionale “La Scuola per lo Sviluppo”, uno dei sette programmi operativi nazionali previsti dal Quadro Comunitario di Sostegno (QCS) finanziati dai Fondi Strutturali Obiettivo 1. La titolarità di questo programma è del Ministero dell’Istruzione – Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell’Istruzione Scolastica, che funge da Autorità di Gestione. Il PON Scuola si avvale di due Fondi il Fondo Sociale Europeo (FSE) e il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).

Si tratta di un vasto piano di sostegno finanziario destinato allo sviluppo del sistema di istruzione e formazione, che ha come obiettivi di grande rilievo:

  1. La riduzione del fenomeno della dispersione scolastica
  2. Lo sviluppo della società della conoscenza e dell’informazione
  3. L’ampliamento delle competenze di base
  4. Il sostegno alla mobilità dei giovani e lo sviluppo degli strumenti per garantirla
  5. L’integrazione con il mondo del lavoro (stage, accreditamento competenze, certificazione)
  6. Lo sviluppo dell’istruzione permanente
  7. Lo sviluppo di una cultura ambientale

A breve uscirà il bando specificatamente creato per le scuole paritarie, che terrà conto delle nostre specifiche peculiarità.

Essendo il primo bando a cui potremmo partecipare sarebbe molto importante che tutte le nostre scuole si potessero attivare per cercare di cominciare a fare un’analisi reale dei bisogni, per incrementare o migliorare la qualità della propria offerta formativa per il prossimo anno scolastico 2018/2019.

È un’occasione che non possiamo perdere!

Da parte nostra vi terremo costantemente informati e organizzeremo quanto prima una serie di incontri informativi che vi aiuteranno ancora di più a comprendere i bandi PON.

Info: denora.fidae@istitutosociale.it

Leave a Comment