Buone Pratiche In evidenza Notizie

San Francesco secondo Giotto: gli affreschi della Basilica Superiore di Assisi a Torino.

Per iniziativa del Museo e del Centro Studi Francesco Faà di Bruno, dal 10 al 31 marzo 2019, sarà allestita presso l’istituto Scolastico Francesco Faà di Bruno, in via San Donato 31, a Torino, la mostra San Francesco secondo Giotto. Gli affreschi della Basilica Superiore di Assisi.

Giotto – San Francesco che predica agli uccelli

Si tratta di una fedele riproduzione fotografica in scala 1:4 degli affreschi della Basilica superiore di Assisi, realizzata in occasione dell’ottavo centenario della conversione di San Francesco. In quella occasione Benedetto XVI sottolineò che San Francesco «non era solo un ambientalista o un pacifista. Era soprattutto un uomo convertito»; «prima era quasi una specie di play-boy. Poi ha sentito che questo non era sufficiente. Ha sentito la voce del Signore: “Ricostruisci la mia casa”».

«Fu la scelta radicale di Cristo a fornirgli la chiave di comprensione della fraternità a cui tutti gli uomini sono chiamati».

Negli affreschi di Assisi è reso visivamente il dialogo tra Francesco e Cristo in funzione dell’edificazione della Chiesa. In essi la bellezza dell’arte e della santità si fondono come proposta al cuore di ciascuno.

Giotto – Le stimmate di San Francesco

La mostra, realizzata da Itaca, società editrice e di promozione culturale, e curata dal professor Roberto Filippetti, fa percepire il fascino che San Francesco esercitò su tanti contemporanei e che ha attraversato i secoli per giungere fino a noi.

Sarà aperta nei giorni feriali dalle ore 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00, il sabato dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30 e la domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 19,00.

Sarà possibile prenotare visite guidate per gruppi telefonando al n. 3403461409.

L’ingresso e la visita guidata saranno gratuiti

Info: 011489145-3403461409, info@museofaadibruno.it, www.museofaadibruno.it

Leave a Comment