Dalla Regione In evidenza

Sabato 18 luglio l’incontro con il Ministro Lucia Azzolina: anche la FIDAE era presente.


Sabato 18 luglio anche la Fidae Piemonte e Valle d’Aosta ha presenziato all’incontro in cui è intervenuta il Ministro della Pubblica Istruzione Lucia Azzolina, organizzato dal Tavolo Permanente Regionale per l’avvio dell’anno scolastico 2020\2021, presso al Liceo Classico Massimo d’Azeglio. Il Ministro sta attraversando l’Italia per dare dimostrazione di come il Ministero sia presente in questa delicata fase di riavvio dell’anno scolastico.

Il Ministro Lucia Azzolina

L’incontro è durato tre ore. Presenti gli Enti locali, la rappresentante della Regione Piemonte, la sindaca di Torino Chiara Appendino, il prefetto Claudio Palomba, i rappresentanti dei genitori e studenti, le associazioni che tutelano gli studenti con disabilità, il Terzo settore, le scuole paritarie, i sindacati.

I temi affrontati rappresentano il complesso quadro della ripartenza: dalle risorse (umane ed economiche) al personale, dai trasporti alla mancanza di spazi. Questi sono stati quelli più riportati dalle singole figure presenti, ciascuno cercando di contestualizzare la problematica dal proprio particolare punto di osservazione, consentendo così la condivisione di sfumature importanti al fine di non tralasciare davvero nulla e nessuno nella ripresa dell’anno scolastico.

Il Ministro Lucia Azzolina, dopo aver ascoltato con attenzione tutti, ha risposto che gli organici ci sono, che sono pronti 1,6 miliardi e un altro miliardo verrà individuato per la scuola.

Anche se i rappresentanti del mondo sindacale hanno ribadito le loro perplessità, in quanto il percorso è in ritardo e le soluzioni concrete non sono ancora state definite, il Ministro si è detto al fianco dei dirigenti scolastici e disponibile ad ascoltarli personalmente per essere di supporto per ricercare insieme delle possibili soluzioni alle infinite problematiche che sicuramente andranno presentandosi da qui al 14 settembre e sicuramente anche dopo.

Daniela Mesiti

L’incontro del Tavolo Regionale per l’avvio dell’anno scolastico 2020/2021 con l’Onorevole Ministra Lucia Azzolina del 18 luglio 2020 ha avuto un esito molto positivo sia termini di partecipazione sia i termini di operatività.
Il merito di questo importante risultato va al Vostro encomiabile e continuo impegno, alla qualità degli interventi e dei contributi, all’alto senso di responsabilità collettiva che avete dimostrato e di cui la Ministra vi è grata.

Mi fa piacere in questa circostanza sottolineare  particolarmente anche lo stile e il garbo con cui si sono svolti gli interventi  da parte dei rappresentanti delle OO.SS., che, senza rinunciare alla forza dei loro argomenti, hanno prospettato le criticità con spirito costruttivo e collaborativo, dimostrando ancora una volta la qualità del modello di relazioni sindacali costruito insieme in questi anni.

Il Direttore dell’USR Fabrizio Manca

Vi ringrazio tutti nella certezza che  continueremo a collaborare in modo proattivo e sinergico, con speranza e tenacia, per garantire la riapertura in sicurezza delle scuole a settembre 2020 e il diritto all’istruzione a tutti i nostri giovani.

Fabrizio Manca

Leave a Comment