Buone pratiche

Quando si parla di “buone pratiche” a scuola ci si riferisce sempre a qualcuno che insegna e a qualcuno che impara. La scuola è una comunità di pratiche perché chi vi opera non specula in astratto ma entra in azione, esercita la volontà, dà forma organizzativa alle proprie idee. Insegnare è una cosa altamente pratica. Avviene tutte le mattine in varie forme, quando si spiega, quando si assegna un compito, quando si interroga e si valuta.

Questa pagina desidera testimoniare il buon lavoro che quotidianamente svolgono le nostre scuole.

In basso a destra, nella categoria LE BUONE PRATICHE,

potrete trovare tutte le testimonianze